Martedì 5 gennaio 2015 è deceduto a Diois in Francia l’artista e funambolo francese Tancrède Melet.

È deceduto martedì 5 gennaio 2015 Tancrède Melet, il funambolo, acrobata, basejumper e climber francese che insieme al suo gruppo Flying Frenchies ci aveva fatto conoscere degli equilibri impensabili in alta quota. Come, per esempio, la highline tra due mongolfiere, la slackline tra il crepaccio del Ghiacciaio du Géant e, ancora, tutti gli strepitosi numeri del Petit Bus Rouge.

Il 32enne era a Diois in Francia insieme agli altri membri del gruppo quando, per cause ancora da accertare, la mongolfiera ancorata a terra ha iniziato a prendere volo. Mentre gli altri membri sono riusciti a sganciarsi, Melet è rimasto attaccato inizialmente prima di precipitare a terra. Sébastien Montaz-Rosset, il grande compagno di queste avventure, ha ricordato su Facebook l’amico come segue:

Un uccello cosi talentoso e visionario è una razza rara… Non ne ho conosciuti molti come lui.
Click Here: cheap Wallpape
Non siate troppo veloci a giudicare… da quando era diventato padre era ancora più attento.
Non è caduto tentando qualcosa di complicato – il clown è scivolato su una buccia di banana… una di quelle cose assurde che non puoi prevedere.
Che ha spezzato le ali al nostro uccello più brillante.
Tanc, non ti dimenticheremo mai, ci hai mostrato come i nostri sogni possano avverarsi.
Salut l’artiste.